A Bocchigliero va in scena la I° Sagra della Solidarietà



 

Bocchigliero Il Gruppo consiliare di minoranza del Comune di Bocchigliero insieme all’Associazione Culturale S.I.L.A. (Scienze in Libero Ambiente) presentano la prima edizione della Sagra della Solidarietà.

Una manifestazione popolare che intende celebrare e sostenere la solidarietà della comunità bocchiglierese, manifestata attraverso un’accoglienza inclusiva dei suoi nuovi cittadini: uomini e donne di origine extracomunitaria.

Un Paese che investe sull’integrazione per scongiurare lo spopolamento e l’abbandono, emulando il “modello Riace”. La Sagra si svolgerà per le suggestive vie del centro storico del borgo silano, minuziosamente decorate per l’evento.

Gli stand espositivi di prodotti enogastronomici ed opere d’artigianato resteranno aperti per tutta la giornata di domenica 10 dicembre, a partire dalle ore 15:00.

Nell’antica piazza del Popolo, di fronte alla monumentale basilica della SS. Maria Assunta, dalle prime ore del pomeriggio si terranno spettacoli circensi ed attività di animazione con creazioni artistiche dedicate ai bambini. A seguire, esibizione itinerante della Banda musicale di Bocchigliero.

EVENTI CHE SI SVOLGERANNO ALL’INTERNO DEL TEATRO PARROCCHIALE:

Ore 17:00, Convegno sul tema: “Inclusione sociale: paure ed opportunità”.-

Ore 18:00 le ragazze del C.A.S. di Bocchigliero si esibiranno con canti e balli etnici della tradizione africana.

Alle ore 18:30 Spettacolo Teatrale “Mastro Fioravanti” con G. Turco;

La serata verrà allietata dal gruppo folkloristico “Le pacchiane di Crosia” con musica e balli della tradizione popolare calabrese.

L’evento si concluderà con il brindisi di mezzanotte ed il saluto degli organizzatori e di tutti gli espositori.

 

Gruppo consiliare di minoranza Comune di Bocchigliero

(fonte: comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.