Arrestato un uomo trovato in possesso di tredici dosi di marijuana

CORIGLIANO E’ da diversi giorni che il territorio coriglianese è battuto in lungo e in largo dai carabinieri guidati dal capitano Francesco Barone.
Operazioni quotidiane che tendono a tenere sotto controllo il territorio allo scopo di evitare la commissione di reati, ma che vanno anche nella direzione di garantire una maggiore sicurezza nei confronti dei cittadini.
Nella mattinata di ieri,i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, nel corso di una perquisizione domiciliare, traevano in arresto per il reato di illecita detenzione di sostanza stupefacente M.A. classe 1964, residente in città. L’uomo, per quanto riferiscono i militari dell’arma, veniva trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente tredici dosi di sostanza stupefacente tipo marijuana del peso complessivo di otto grammi, di un bilancino di precisione e della somma in contante di 80 euro, tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato rimesso in libertà ai sensi dell’art. 121 disp. att. c.p.p. su disposizione dell’autorità giudiziaria. Frattanto i servizi di controllo del territorio vanno avanti, anche perché, come si diceva in precedenza, reati legati ai furti in appartamenti oppure in aziende agricole si verificano con una certa frequenza ed è necessario assicurare alla giustizia gli autori.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *