Allo Sporting Club sei giorni tra Atalanta Camp e Camp Portieri



Doppio prestigioso appuntamento quello andato in scena in questi giorni allo Sporting Club Corigliano. Il primo evento riconduce all’”Atalanta Football Camp” durato sei giorni per ben trentatré iscritti provenienti non solo dal territorio calabrese ma anche da Basilicata e Campania. Manifestazione svoltasi alla presenza del tecnico del settore giovanile bergamasco Matteo Carminati. Giornate intense di lavoro per il gruppo dei ragazzi partecipanti che nonostante la calura hanno aderito con grande verve all’evento.

Cooperatori del camp nerazzurro gli allenatori dello Sporting Club Francesco Lepera, Giovanni Toscano, Cosimo Viteritti, Eugenio Lombisani, Antonio Apicella, Adelmo Pereira, Piero Grispino, Francesco Ruffo, Giovanni Antoniotti, Pino Giovazzino e Luca Marucci. A conclusione del camp festa finale con la consegna degli attestati e premi speciali per i giovani calciatori presenti. L’altro evento, denominato “Camp Portieri Numeri 1” ha visto invece partecipare ben diciannove giovani estremi difensori agli ordini dei responsabili tecnici Alessandro Pacifico e Luigi Imparato, già portiere di Napoli, Bari e Salernitana. Per lo Sporting ha coadiuvato i lavori il preparatore dei portieri biancoverde Luca Marucci. Per i portieri in erba peculiare il programma tecnico svolto in questa due giorni tra tanti momenti in campo, animazione, piscina e divertimento. Anche in questa circostanza e a margine del camp consegna degli attestati per tutti gli aderenti.  «Fondamentale- ha affermato il patron dello Sporting Massimo Fino- ridare nuovo slancio ad iniziative di grandi prospettive. Dopo due anni di fermo forzato, questo vuole essere un segnale di ripartenza energico e di rinascita per la nostra realtà e l’intero movimento. Tutto si è svolto con grande attenzione e dedizione dello staff e interesse dei ragazzi. Ringraziamenti che vanno sia ai responsabili tecnici Matteo Carminati, per l’Atalanta, e Alessandro Pacifico e Luigi Imparato per la “Scuola Portieri Numeri 1”, ai nostri mister e collaboratori ma soprattutto ai ragazzi che hanno preso parte alle manifestazioni con grande vivacità e impegno». Frattanto, il coordinatore Figc Sgs Calabria Massimo Costa si è complimentato con le società fregiatasi del titolo “Scuola Calcio di Élite”, stagione 2021/2022, tra cui lo Sporting Club Corigliano unica del comitato distrettuale Figc di Rossano.

                                                                                        Cristian Fiorentino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.