Acri. Ex gioielliere aggredito e malmenato. Due i malviventi, indagano i carabinieri

Carabinieri Cosenza

Acri – Ex gioielliere aggredito, malmenato e legato in un’area rurale in attesa che i malviventi si recassero presso il punto vendita ormai dismesso e fare razzia di ciò che era rimasto. L’uomo, successivamente, è stato trasferito presso il locale pronto soccorso per le cure del caso. Indagano i carabinieri. Pare che ad agire fossero in due. Intanto dalle forze di opposizione in Consiglio comunale giunge piena solidarietà alla vittima.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *