A Rogliano serata di premiazioni per poeti e narratori

Sabato 23 aprile, alle ore 17.30, al Museo d’Arte Sacra di Rogliano, nel rispetto delle norme anti-covid, si è svolta la cerimonia di premiazione della V Edizione del Concorso Nazionale per Poeti e Narratori “Le parole arrivano a noi dal passato” . Espressione usata dalla grande  scrittrice e saggista britannica, Virginia  Stephen Woolf, in prima linea – nel Novecento – nella lotta per la emancipazione della donna, al pensiero della quale si ispira il contest letterario.

Scopo dell’iniziativa culturale,  con una sezione, quest’anno, dedicata alla memoria del compianto, prof. Dario Cozza:  promuovere e divulgare le opere soprattutto degli autori che lavorano nell’anonimato e meritano di essere conosciuti.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione RinnovaMenti, con il patrocinio del Comune di Rogliano, si è aperta con i saluti del Sindaco, Giovanni Altomare ed è proseguita con gli interventi della prof.ssa Velia Aiello, presidente dell’Associazione, dei proff. Rolando Perri, e Mario Mazzei, rispettivamente, presidente e membro della Giuria.

Le letture delle varie motivazioni attribuite ai vincitori sono state effettuate dal Delegato alla Cultura, Antonio Simarco. Ad allietare la serata gli intermezzi musicali di Maria Nicole Cariati (pianista) e Alessandra Mandarino (cantante).

Al concorso letterario, suddiviso in sette sezioni, sono state presentate numerosissime opere di autori provenienti da tutta Italia. Questi gli esiti, relativamente alle prime posizioni di classifica:  poesia inedita,  vincitore Felice Foresta (Era mia madre) di  Catanzaro; racconto per la sezione B, vincitrice Anna Moro (Il filo invisibile) di  Oniferi (NU); racconto 55 per la sezione C,  vincitrice Manuela Faoro (Vecchie matite) di  Feltre (BL); saggio breve, vincitrice Francesca Misasi (La scrittura salva la vitadi Vicenza; libro edito di poesie, vincitrice  Anna Maria Lavarini (Viva la vita) di Verona; libro edito di narrativa, vincitrice Anna Hurkmans (La donna del pittore) dei Paesi Bassi; libro edito di saggistica, vincitore  Antonio Panei (Francesco Rose / Diario di un marxista libertario) di Grottaferrata (RM). Premio alla carriera al poeta, prof. Domenico Ruggiero di Bisceglie (BT). Sono stati attribuiti, altresì, premi della Critica, RinnovaMenti, Rublanum, Giuria,  Speciali tematici, Menzioni d’onore e  Segnalazioni di merito.

Gennaro DE CICCO

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *