Papasso:”Le caldaie e i sistemi di riscaldamento sono funzionanti”



Papasso

Il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso e l’Assessore alla Cultura Rossella Iuele fanno sapere che in concomitanza con l’obbligo di accensione dei riscaldamenti negli istituti scolastici del territorio comunale tutto è stato espletato così come da normativa vigente.

Le caldaie e i sistemi di riscaldamento sono funzionanti e a norma.

“L’impegno dell’amministrazione” ha dichiarato il Sindaco Papasso “continua incessante nella direzione di consentire ai nostri ragazzi di esercitare, al meglio, il loro diritto allo studio”.

“Il Decreto del Presidente della Repubblica n. 412 del 26 agosto 1993 stabilisce che gli impianti possano essere dal 15 ottobre al 15 aprile. Noi siamo partiti per tempo, nonostante le tante difficoltà, così da essere preparati a fronteggiare il calo repentino delle temperature di questi giorni. Non abbiamo fatto nulla di eccezionale. Solo il nostro dovere. Anche nonostante i ripetuti furti registrati all’interno delle scuole che hanno visto la sottrazione anche delle caldaie. Nonostante i tanti problemi che un ente si trova a dover fronteggiare siamo tenuti a dover assicurare risposte precise e puntuali con le nostre azioni alle esigenze degli alunni. È per loro che gran parte del nostro agire è diretto. Tanto è stato fatto per l’edilizia scolastica in questi anni e fra questi interventi molto è stato diretto anche ai sistemi di riscaldamento

Cassano All’Ionio

(fonte: comunicato stampa)

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.