Presentazione del libro “Quelle pagine incancellabili – i vissuti dell’uomo e la Passione di Cristo”

Nell’approssimarsi della Pasqua un appuntamento per riflettere sulla sofferenza di Cristo in quanto uomo. Sono queste le premesse che accompagnano la presentazione, domani 7 aprile 2017 alle ore 18, nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino, nel centro storico di Rossano, del libro “Quelle pagine incancellabili – i vissuti dell’uomo e la Passione di Cristo”. “Noi siamo pagine incancellabili. Lacerati dal dolore, portati via dal vento, sperduti in incomprensibili labirinti di solitudine, nella sofferenza possiamo smarrire il cammino e il senso delle cose. Eppure ecco l’uomo. Il suo nucleo indelebile. La sua resistenza. Nel tra-noi. Nel silenzio”. A partire dai vissuti, uno psicologo e un religioso riflettono sulla Passione di Cristo e su ciò che essa offre alla comprensione e al superamento della sofferenza. Tale riflessione è stata compiuta dall’autore, prof. Antonio De Luca, rossanese, psicologo psicoterapeuta che ha lavorato a lungi nell’ambito delle tossicomanie e delle problematiche giovanili gravi, assieme a S. E. mons. Giancarlo Bregantini, Arcivescovo di Campobasso, le cui riflessioni sono racchiuse all’inizio e alla fine del volume. Alla presentazione, moderata dalla giornalista Anna Russo, sarà presente, oltre all’autore, S. E. mons. Giuseppe Satriano Arcivescovo della Diocesi di Rossano- Cariati, a cui saranno affidate le conclusioni, dopo gli interventi del dott. Gaetano Marchese, psicologo, e dello stesso mons. Bregantini. La serata sarà allietata da un intermezzo musicale del Maestro Mario Rizzuti, flautista.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *