Violenza di genere. A Corigliano Rossano arriva “Sportello amico”



CORIGLIANO ROSSANO – Sottoscritto nella giornata di martedì 3 settembre il protocollo di intesa tra l’associazione “Mani in Alto” e la Avis sede di Rossano, con cui è stato istituito lo “Sportello Amico” per il contrasto alla violenza sulle donne.
All’incontro, oltre ai presidenti firmatari Patrizia Straface e Sergio Gallo, erano presenti anche alcuni componenti del Consiglio direttivo dell’associazione di promozione sociale (Angelarosa Caminiti, Silvana Barbieri, Carmela Barbieri, Antonia Princi, Luigi D’Errico e Francesco Tateo).
“L’accordo siglato – ha dichiarato Patrizia Starface – è finalizzato ad una proficua collaborazione nella realizzazione dell’obiettivo comune di contrasto della violenza sulle donne. In particolare, grazie alla disponibilità della sede Avis di Rossano, sarà più agevole l’attività di sportello di prevenzione e di assistenza che l’associazione Mani in Alto ha inteso attivare a supporto ed aiuto delle donne vittime di violenza, che potranno trovare nelle professionalità presenti allo sportello un serio aiuto nell’affrontare la problematica”.

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.