Villapiana, stasera il recital “Io non lo conosco”

VILLAPIANA E’ in programma questa sera, alle ore 20.00, presso il Pala-Congressi del Centro Polivalente dello Scalo, il Recital di Solidarietà dal titolo “Io non lo conosco” che ripropone il passo del Vangelo in cui l’Apostolo Pietro, in preda al panico, ha rinnegato per tre volte di conoscere il Nazareno. Lo spettacolo, che si inserisce pienamente nel periodo quaresimale in cui la Chiesa chiama i fedeli a riflettere sulla passione e morte di Gesù Cristo e che precede la Pasqua di Resurrezione, nasce dalla collaborazione tra la parrocchia della “Annunciazione del Signore” di Francavilla Marittima e la Parrocchia della “Sacra Famiglia” di Villapiana Lido, con il supporto del Movimento del “Rinnovamento dello Spirito Santo” della Diocesi di Cassano allo Jonio. «Ad introdurre il Recital – come ha scritto Rossana Lucente a cui è affidato il compito di coordinare l’evento – sarà il coro dei bambini diretto dall’animatore Michele Apolito che tratteggerà la figura dell’apostolo Pietro, uomo semplice e schietto, impetuoso e sanguigno, dimostratosi però, nella circostanza, pavido e pentito». Il testo del Recital sarà movimentato da passi di danza in tema, preparati dal coreografo Vincenzo Di Marco, che accompagneranno la religiosità del video-racconto basato, come si diceva, sulla figura dell’apostolo-pescatore Simon-Pietro, prescelto dal Signore per diventare, in vita, predicatore e santo e, dopo la morte, primo Papa della Chiesa Cattolica. Il ricavato delle offerte libere sarà devoluto in favore delle famiglie indigenti, realizzando così, concretamente, il passaggio dalla spiritualità alla carità.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.