Villapiana, grande successo all’Aldiana Club per la conferenza annuale degli operatori turistici tedeschi |VIDEO

Villapiana. Grande successo all’Aldiana Club Calabria per la conferenza annuale organizzata dall’associazione Best-Reisen Ospitata a Villapiana – presso l’Aldiana Club Calabria – la conferenza annuale dell’associazione Best-Reisen, che raggruppa le migliori agenzie viaggi e tour operator tedeschi.

Lo stesso evento, l’anno prima, si era tenuto a Dubai. Grande soddisfazione da parte di Gennaro Greco – uno dei proprietari della struttura – lieto che la location si sia dimostrata alla portata di una manifestazione di tale portata internazionale. Circa seicento i membri dell’associazione, molti dei quali – insieme a diversi altri professionisti che completano il network del settore turistico tedesco – si sono riuniti per discutere a proposito delle nuove tendenze, novità e obiettivi attesi per la prossima stagione. Tra gli argomenti affrontati, sicuramente quello dello sviluppo turistico in vista dei prossimi anni ma soprattutto quello del sostegno alle compagnie aeree nell’incremento del numero di voli, in previsione della crescita inseguita. Emerge che è tanta l’attenzione rivolta al Sud Italia da parte dei grandi gruppi esteri, interessati a portare sempre più ospiti e a spingere con gli investimenti in Calabria. Tuttavia, affinché questo accada, è impellente la necessità di un aiuto concreto da parte delle istituzioni più o meno locali, che punti a migliorare e semplificare le infrastrutture della Regione stessa. Secondo Gennaro Greco, il turismo tedesco è molto attratto dallo stile italiano e da una cittadina come Villapiana in grado di garantire uno svago diversificato, con il mare e la montagna a pochi chilometri di distanza dalla struttura. Cose che vanno ad aggiungersi ai numerosi comfort messi a disposizione dall’Aldiana Club Calabria che – tra le altre cose – vanta di un teatro, di una piscina semiolimpionica riscaldata e di una Spa in grado di offrire numerosi servizi, inclusa una sauna che nel 2019 era considerata la più grande d’Italia.

A presenziare durante le tre giornate della manifestazione anche il Presidente del gruppo Aldiana Markus. R Kempen il quale ha ribadito l’importanza dell’evento, che ha accolto l’Imprenditoria tedesca rappresentante più del 50% delle entrate del settore turistico in Germania. “Unbound” cioè senza vincoli” è la parola chiave che ha guidato la convention per tutta la sua durata; un termine che vuole implicare facilità nel raggiungere la Calabria e quindi rottura di quelle barriere di distacco da mete considerate più semplici da raggiungere, quanto appetibili. «Noi del settore turistico siamo persone positive – ha raccontato Kempen – sogniamo del futuro. La Calabria ha tutto. Noi ci troviamo qui a Ottobre con 22/23 gradi, mentre in Germania e nel Nord Europa inizia a far freddo. In Calabria ci sono tutti gli ingredienti di successo come il clima, il cibo e le belle persone, che fanno pensare a lunghe stagioni turistiche, non di quattro mesi ma anche di dieci mesi. Il mio sogno – continua – è sempre rivolto al futuro e non al passato: creiamo un bel futuro turistico, con infrastrutture migliori e allora gli investimenti seguiranno. Viene prima l’uovo o la gallina? Gli Imprenditori investiranno in presenza di una più solida connessione internazionale.» La conferenza si è conclusa con una cena di gala organizzata la sera di domenica 30 ottobre nel ristorante dell’Aldiana Club Calabria, con tanto di buon cibo, musica e fuochi d’artificio a conclusione di una manifestazione che speriamo possa rappresentare un’ulteriore progresso verso uno stabile sviluppo del turismo calabrese

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *