Villapiana. Cordoglio per l’improvvisa morte del giornalista Pasquale Bria

CASTROVILLARI – Improvvisa scomparsa del giornalista Pasquale Bria, corrispondente del Quotidiano del Sud da Villapiana. Aveva 59 anni. Nella mattinata di ieri è stato colto da malore e trasportato d’urgenza all’Ospedale Ferrari di Castrovillari. Per alcune ore si è sperato nel miracolo, ma alle 17 il suo cuore ha cessato di battere.
Nato a Villapiana il 22 novembre 1961, era giornalista pubblicista iscritto all’Ordine della Calabria dal 9 luglio 2010. Al Quotidiano, prima della Calabria, poi del Sud, ci lavorava da ventiquattro anni coprendo, assieme al collega Franco Maurella, tutti i servizi del circondario di Villapiana.
Un uomo buono e benvoluto da tutti, animalista convinto e amante dell’astrologia. (fonte: giornalistitalia.it)

Ai familiari le condoglianze dell’intera redazione di Informazione & Comunicazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *