Un cinghiale nuota in mare al largo di Calopezzati

Nuotava beatamente a circa quattro miglia dalla costa, al largo di Calopezzati, il cinghiale avvistato ieri e riportato a riva da due uomini a bordo di una barchetta. L’animale si è fatto docilmente trainare dal muso surfando sulle acque dello Jonio e, una volta a terra, si è dileguato rapidamente. «Dopo quello che ha passato, merità la libertà» proclama uno dei suoi salvatori in un video diffuso su Tik Tok. Come dargli torto?

Avvistamenti di questo tipo sono rari per le coste calabresi, mentre in altri posti come la Sardegna risultano molto più ricorrenti. I cinghiali, infatti, sono ottimi nuotatori. Quello di Calopezzati, però, si è rivelato anche abile nello sci d’acqua. (fonte cosenzachannel.it)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *