UGl-LES, apprezzamento per la cattura di Abbruzzese

La Segreteria UGL/LES di  esprime grande apprezzamento per la brillante operazione portata a termine  dai colleghi della Squadra Mobile della Questura di Cosenza e di Catanzaro unitamente ai colleghi dello S.C.O.  in data 18 agosto, operazione che permetteva di trarre in arresto il pericoloso latitante ABBRUZZESE Luigi di Cassano allo Ionio, reggente della locale cosca malavitosa operante nella sibaritide, ricercato dal 2015 e sul quale pendono numerose condanne per gravi fatti malavitosi consumati. ABBRUZZESE veniva fermato è tratto in arresto in Cassano allo Ionio, territorio che gli garantiva le necessarie coperture, al momento della cattura  aveva con se armi e denaro sufficiente a garantirgli una latitanza sicura. Questa Segreteria UGL/LES COSENZA si associa agli elogi fatti al personale, da parte del Procuratore GRATTERI e dall’Aggiunto LUBERTO oltre che a quelli del Questore di Cosenza Dottoressa PETROCCA i quali hanno evidenziato le spiccate qualità investigative del Dirigente e dei colleghi della Squadra Mobile e lo spirito di sacrificio che gli stessi hanno messo in campo per portare a termine positivamente l’operazione. Come Sindacato UGL/LES vogliamo esprimere grande apprezzamento al Dirigente ed ai colleghi della squadra mobile che giornalmente lavorano in situazioni di difficoltà   specie in questo periodo storico dove le forze dell’ordine sono costrette ad operare in situazioni di carenza di personale e di risorse economiche riescono comunque a portare a termine brillanti operazioni di Polizia Giudiziaria. Ci auguriamo, infine, che queste operazioni sia da stimolo per società civile e la sproni sempre più nel denunciare ogni tipo di sopruso messo in campo dalla malavita organizzata, allo stesso tempo auspichiamo che sia motivo per le istituzioni tutte a non sottovalutare la pericolosità della criminalità organizzata che diventa sempre più potente nel panorama malavitoso, spronandole ad investire risorse maggiori in questo territorio al fine di garantire un sempre maggiore e capillare controllo del territorio

Si coglie l’occasione per porgere i più cordiali saluti.

 

Segretario Generale Provinciale

                                                                                     Quintino De Luca

(fonte:comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.