Ubriaco, picchia la compagna: scatta misura di prevenzione

Ubriaco

Cosenza – Ubriaco, picchia la compagna: scatta la misura di prevenzione. Il personale della Divisione Anticrimine di Cosenza- Ufficio Minori della Questura di Cosenza ha emesso un ordine di allontanamento immediato nei confronti di D. B. M. quarantunenne. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’uomo sarebbe ritornato ubriaco a casa e avrebbe assunto atteggiamenti riprovevoli nei riguardi della compagna convivente.  La donna ha subito numerose percosse anche durante lo stato di gravidanza e alla presenza dei figli minori. Succube del marito, nonostante le ripetute violenze non ha mai richiesto le cure mediche e non lo ha mai denunciato. Sentita dagli inquirenti ha sempre cercato di sminuire gli episodi mentre i figli minori hanno esternato preoccupazione e paure. All’uomo è stato prescritto di non avvicinarsi ai luoghi di residenza dei familiari ed ogni altro luogo abitualmente frequentato dai minori e dalla donna. Inoltre sono state emesse quattro misure di prevenzione – avvisi orali, ad altrettante persone e un Daspo a carico di un tifoso della squadra U.S. Lecce, in relazione a fatti avvenuti durante la partita Rende-Lecce.

 

Antonio La Banca

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *