TRIVELLAZIONI, LA REGIONE: IMPOSSIBILE PROCEDERE A VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

10549129_692583147537210_1284728153725371850_o

Il Dipartimento “Ambiente e Territorio” della Regione Calabria, viste le richieste di VIA (Valutazione Impatto Ambientale) inerenti progetti di ricerca di idrocarburi a terra nelle zone dello Jonio cosentino presentate dalla Total E&P Italia, ha rilevato l’impossibilità di procedere alla Valutazione di Impatto Ambientale per carenza di documentazione sui progetti di ricerca già precedentemente richiesta. Pertanto si dichiara la non valutabilità delle istanze per come formulate dal proponente.
Lo stesso Dipartimento della Regione Calabria ha rilevato, altresì, che la Via non può ridursi a verifica astratta sulla compatibilità ambientale, ma deve comportare una analisi comparativa approfondita sulle matrici ambientali e sul confronto tra utilità socio-economica e sacrificio ambientale.

fonte: comunicato stampa Regione Calabria

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.