Tribunale di Castrovillari, Ufficio UNEP. Gravi inadempienze



Ministero Giustizia 

Roma – Gravi inadempienze sono state riscontrate dagli ispettori del Ministero della Giustizia negli uffici UNEP. Il periodo ispettivo va dal 01.01.2014 al 31.12.2018. In particolare nell’uffico, posto nell’ex presidio del Pollino di Via XX Settembre, sono state  riscontrate le seguenti insufficienze:  l’ingresso non è dotato di barriere antintrusione consentendo all’utenza un facile accesso; i locali si presentano obsoleti e poco salubri, la pulizia è affidata al personale che si occupa dell’intero Palazzo di Giustizia; le attrezzature informatiche sono in parte datate e non sufficienti a dare risposte al fabbisogno; per la sicurezza non risulta installato nessun sistema d’allarme; risultano installati cinque estintori ma non ci sono i sensori che rilevano fumi e gas;  i luoghi appaiono non conformi alle prescrizioni in materia di igiene e sicurezza; gli arredi sono stati riscontrati vetusti, non in linea con le norme vigenti. Aspetto non meno grave è la dichiarazione resa dal dirigente agli ispettori secondo la quale il personale non sarebbe stato sottoposto a visite mediche periodiche da parte di professionisti incaricati dall’amministrazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.