Trebisacce, svolta nella vicenda del Liceo G. Galilei

Finalmente siamo arrivati ad una svolta nella vicenda del Liceo. G. Galilei – ha dichiarato il sindaco di Trebisacce Franco Mundo, venuto a conoscenza del provvedimento di sospensione a carico della Dirigente D’Alfonso – Da troppi mesi – ha continuato il primo cittadino – nello storico Liceo G. Galilei si respirava un’aria di tensione che stava nuocendo tanto agli alunni, che hanno lottato duramente contro le scelte della pluri contestata Dirigente, tanto ai professori, costantemente oggetto di strumentali provvedimenti disciplinari, tanto ai genitori degli alunni stessi, che hanno manifestato a più riprese sia per le strade di Trebisacce, sia a tutti i livelli delle istituzioni scolastiche la propria insoddisfazione nei confronti di una dirigente che a più riprese si è dimostrata inidonea a gestire una scuola della storia gloriosa come è il Liceo G. Galilei di Trebisacce.

Siamo fieri di aver lottato in prima linea a fianco di coloro che hanno chiesto il nostro aiuto, al servizio dei quali ci siamo messi, facendoci portavoce del sentire comune di una cittadina e di un territorio che non può e non potrà mai sottrarsi alla difesa del proprio tesoro più grande: i figli di questa terra, impegnati a formarsi per costruire un domani migliore. Alla Dirigente Reggente, la Dott. Marilena Viggiano, tutta l’amministrazione di Trebisacce augura buon lavoro, certa che nei professori e negli studenti del Galilei troverà validi alleati per ricostruire ciò che stato caparbiamente distrutto”.                                                                         (fonte:comunicato stampa ) 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *