Trebisacce, spaccio di eroina: pusher in manette

Pusher dietro le sbarre a Trebisacce. Sotto i riflettori della polizia giudiziaria del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano Rossano un uomo di 51 anni, A.B, del posto colto in flagranza mentre era intento a rifornire di eroina giovani assuntori. Il tutto sotto l’occhio vigile dei poliziotti posizionati a distanza nell’ambito di una intensa attività di pedinamento, successivamente intervenuti bloccando l’indiziato, mentre uno dei ragazzi che aveva appena ricevuto la droga è riuscito a dileguarsi.

Commissariato di pubblica sicurezza

L’episodio si è consumato nei pressi dell’ufficio postale dove a poca distanza insiste un bar frequentato da giovani. È stata infine sottoposta a perquisizione l’androne dell’abitazione dell’uomo dove sono state rinvenute 14 bustine elettrosaldate contenente eroina. Dopo le formalità di rito, il 51enne è stato posto agli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.