Trebisacce. Sinergia tra Liceo e Avis: promozione della cittadinanza partecipata

Trebisacce. Al via la Convenzione fra il Polo Liceale “G. Galilei” di Trebisacce guidato dalla Dirigente Scolastica Elisabetta D’Elia e la Sezione AVIS Comunale di Trebisacce fondata e diretta dal Cav. Giuseppe Madera.

Nella mattinata di mercoledì 26 ottobre 2022, secondo una nota diffusa dall’Istituto, la Dirigente Scolastica del Polo Liceale di Trebisacce, nell’ambito delle attività connesse al progetto PCTO (Alternanza Sciola-Lavoro), ha sottoscritto una Convenzione con la Sezione Avis Comunale di Trebisacce con l’obiettivo di dare il proprio contributo concreto alla promozione della “cittadinanza partecipata” e dei valori della solidarietà e della generosità che sono alla base delle attività che svolge l’Avis Nazionale. Il grande valore dell’impegno dell’AVIS nel promuovere la solidarietà nelle scuole, secondo quanto hanno sottolineato all’unisono la prof.ssa D’Elia e il Cav. Madera, è stato infatti riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione e della Ricerca con cui l’AVIS ha stipulato un protocollo di intesa, più volte rinnovato negli anni attraverso il quale l’Avis continua a offrire alla Scuola Italiana un’ulteriore opportunità di servizio che vada al di là di quelli che sono i singoli progetti educativi, portati avanti da numerosi anni in tutte le Scuole Italiane. Progetti che hanno già ricevuto unanimi consensi per la valenza educativa ed il rigore scientifico con cui sono stati affrontati i temi relativi alla solidarietà e al benessere dello studente. Del resto è risaputo che la comunità scolastica del Polo Liceale di Trebisacce abbia mostrato sempre un grande coinvolgimento nella promozione della cultura della donazione, che si è tradotta nella realizzazione di ben tre edizioni della manifestazione “Il Liceo dona” ed in particolare nel grande successo delle due giornate della donazione di sangue realizzate nel maggio scorso, con l’ausilio dell’Autoemoteca Provinciale dell’AVIS. La sottoscrizione formale della Convenzione, sottolineata con orgoglio e soddisfazione sia dalla Dirigente Scolastica Elisabetta D’Elia che dal Presidente Giuseppe Madera, darà ulteriore slancio alla sinergia già consolidata tra Avis e Polo Liceale “e – ha concluso la Proff.ssa D’Elia – consentirà agli studenti iscritti al Percorso “Formazione propedeutica medico-sanitaria” avviato nell’anno scolastico 2022/2023 e curato dalle prof.sse Grazia Le Voci e Silvana Catera, di rendere fattiva la loro attenzione alla dimensione assistenziale”.

Pino La Rocca

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *