Trebisacce. Pulignano (Ecoross): onorati di lavorare in un territorio Bandiera Blu



ecoross
Walter Pulignano

Tutto pronto per l’evento di presentazione ufficiale del nuovo servizio di Igiene Urbana e tutela dell’ambiente messo a punto dall’Amministrazione comunale di Trebisacce insieme all’azienda Ecoross, aggiudicataria dell’appalto. L’incontro, durante il quale sarà illustrato il progetto nel dettaglio, è in programma presso la Sala Convegni del Miramare Palace Hotel – MERCOLEDÌ 3 LUGLIO 2019 – Ore 17.30 – alla presenza del Sindaco Avv. Francesco Mundo, del Delegato all’Ambiente Franz Apolito, dell’Amministratore di Ecoross Walter Pulignano, del Responsabile dei Servizi di Igiene Urbana di Ecoross dott. Simone Turco.

“Siamo onorati – afferma Walter Pulignano – di lavorare in una città virtuosa come Trebisacce, alla quale è stata ancora una volta riconosciuta la Bandiera Blu della FEE, in possesso di requisiti e caratteristiche che denotano una elevata sensibilità ambientale. Come azienda metteremo in campo tutti i nostri sforzi, il nostro know how e ogni strumento necessario per elevare ulteriormente la qualità ambientale del territorio e offrire un servizio impeccabile. Abbiamo apportato delle migliorie al progetto, integrandolo con dei servizi aggiuntivi che, ne sono sicuro, ci consentiranno di garantire decoro urbano e percentuali ancora più alte di raccolta differenziata. In questa prima fase di start up, i risultati positivi ci incoraggiano e ci spronano a fare sempre meglio, in sinergia con l’Amministrazione comunale e con i cittadini. Lo staff di Ecoross – conclude Pulignano – è e sarà sempre a disposizione, pronto ad affiancare gli utenti in tutte le fasi del progetto”.

Attualmente è in corso l’allestimento del cantiere, attraverso la consegna delle attrezzature per la raccolta differenziata alle attività commerciali, partita già nei giorni scorsi. Da lunedì 1 luglio prenderà il via la consegna delle buste alle utenze domestiche. Il tutto accompagnato da una capillare opera di informazione e sensibilizzazione a cura delle informatrici ambientali di Ecoross.

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.