Trebisacce. Il sindaco blocca lo scippo dei letti telecomandati dall’ospedale

 

Il sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, nella sua veste ufficiale con la fascia tricolore, ha bloccato questa mattina il prelievo di letti telecomandati dall’ospedale Chidichimo di Trebisacce, finalizzato al trasferimento degli stessi in altra struttura.
“Al di là del contesto pratico organizzativo dell’atto di trasferimento – ha dichiarato il primo cittadino – quello che si vuole evitare è di ingenerare nella popolazione Trebisacce e nel comprensorio della Sibaritide, un’ulteriore sensazione di depauperamento di quanto è rimasto presso l’Ospedale Chidichimo. Tali atti contraddicono di fatto tutti gli sforzi che stiamo facendo per rilanciare la struttura. Avevo già comunicato al Commissario ad Acta dell’ASP di Cosenza dott. Cinzia Bettelini che non avremmo consentito alcun prelievo di strumentazione, letti o suppellettili. Noi costruiamo, non distruggiamo”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.