Trebisacce, 80enne muore travolto dalle fiamme



Muore travolto dalle fiamme all’interno di una umile abitazione a Trebisacce. Il dramma si è consumato questa notte nel centro dell’alto jonio cosentino. Vittima un uomo di 80anni, in pensione, che aveva deciso, dopo una lunga esperienza lavorativa all’estero, di tornare in Calabria e nella sua Trebisacce, ma nella solitudine. Sulla tragedia indagano i carabinieri intervenuti sul posto. Si tenta di risalire alle cause dell’incendio.

carabinieri

Non si esclude che l’uomo, in considerazione della temperatura bassa, abbia dato vita a un focolaio dentro casa, poi estesosi durante la notte. In soccorso è intervenuto un vicino che ha tentato di salvarlo, invano. Problemi per l’arrivo dei vigili del fuoco di Castrovillari per le distanze, mentre qualche difficoltà si riscontra anche sui volontari di stanza a Trebisacce in quanto sott’organico. L’abitazione è stata posta sottosequestro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.