Tragedia sfiorata a Cosenza, un proiettile infrange il vetro di una casa durante i festeggiamenti per il Capodanno



Notte movimentata nell’area urbana di Cosenza. Dopo il tentato furto con spaccata commesso a Rende, pochi minuti prima dell’arrivo del nuovo anno, nel quartiere dì via Popilia, un colpo dì pistola ha infranto il vetro dì un’abitazione situata al quinto piano dì un edificio. Secondo quanto si apprende non ci sarebbero feriti. Sul caso indaga la Squadra Mobile della Questura di Cosenza. L’esplosione sarebbe avvenuta, comunque, durante i festeggiamenti di Capodanno.

rapina

Una parte del proiettile, esploso da una pistola a tamburo, sarebbe stato ritrovato sul pavimento del soggiorno, l’altra metà sul balcone. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica per i rilievi, sequestrando le due ogive. Una bravata o un atto intimidatorio? Staremo a vedere. (fonte CosenzaChannel.it – Antonio Alizzi)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.