Tragedia nel Catanzarese, giovane sbranata e uccisa da un branco di cani randagi a Satriano

Una 20enne, Simona Cavallaro è morta dopo essere stata attaccata da un branco di cani randagi. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di oggi a Satriano, piccolo centro del Catanzarese. Dalle prime informazioni, la ragazza è stata aggredita da una decina di pastori maremmani mentre si trovava nella pineta insieme ad un ragazzo. Il giovane ha trovato rifugio in un casolare e pensava che anche la ragazza fosse al sicuro. Sul posto il magistrato di turno e i carabinieri della compagnia di Soverato che hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto. (fonte Lacnews24.it)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *