Tragedia a Laino Borgo, operaio morto all’interno della Centrale del Mercure



Un operario di una ditta esterna appaltatrice è deceduto, per cause che sono in corso di accertamento, all’interno della Centrale del Mercure di Laino Borgo, comune in provincia di Cosenza, situato al confine con la Regione Basilicata. L’incidente, secondo quanto si è appreso, sarebbe avvenuto durante il fermo degli impianti per manutenzione della centrale a biomasse.

La procura di Castrovillari, coordinata dal procuratore capo Alessandro D’Alessio, ha aperto un fascicolo per accertare eventuali responsabilità penale rispetto all’accaduto. «La società Mercure Srl e tutto il personale – è detto in una nota – sono profondamente colpiti ed esprimono il proprio dolore per l’accaduto». (fonte cosenzachannel.it)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.