Torre dell’Orologio in piazza Steri, nuove aperture nei giorni festivi

CORIGLIANO-ROSSANO  – In Piazza Steri si trova la famosa Torre dell’Orologio, di proprietà comunale. Costruita nel 1836 nel luogo dove, una volta, si ergeva la Chiesa della SS. Trinità, fu danneggiata in maniera grave dal terremoto che colpì la Città nel 1836 e venne ricostruita, con la forma che attualmente conserva, nel 1840.

Dal suo insediamento l’Amministrazione ha dato importanza a questi bene storico agendo in favore della sua valorizzazione, apportando interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, come il rifacimento del portone d’ingresso, la tinteggiatura delle pareti e delle ringhiere, la sostituzione dei fari e delle lampade a calori caldi, la pulizia delle campane, la rimessa in funzione degli ingranaggi dell’orologio e la messa in sicurezza dei vani e delle finestre. Queste opere di manutenzione ordinaria e straordinaria sono state realizzate quasi integralmente grazie alle maestranze dell’Ente con il coinvolgimento volontario e gratuito di dipendenti comunali in pensione, vera memoria storica del nostro patrimonio comunale.

 Il giorno dei Fuochi di San Marco, 24 aprile, l’apertura straordinaria del bene ha attirato un numero non previsto di turisti e cittadini, fatto che ha spinto questa amministrazione a rendere fruibile il bene storico attraverso l’apertura al pubblico nei giorni festivi.

In funzione delle nuove aperture sono previsti ulteriori interventi di ripristino e valorizzazione del bene, tra i quali l’installazione di un binocolo panoramico e l’esposizione di una vecchia macchina dell’orologio all’interno della torre (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *