Terremoto in Calabria: epicentro nello Jonio, la terra trema pure a Cosenza

Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato alle 00.44 a Catanzaro. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 36 km di profondità ed epicentro in mare in prossimità di Catanzaro Lido. Per fortuna non ci sono per ora segnalazioni di danni a persone o cose. La scossa è stata avvertita anche a Crotone, Cosenza, Vibo Valentia, Soverato e in gran parte della Calabria. Nel capoluogo di regione diversi residenti, specie del centro storico, si sono riversati per strada.

Due giorni fa una scossa più leggera (magnitudo 2.6) aveva interessato il Tirreno cosentino, a ventitré chilometri di profondità al largo di San Lucido. Anche in quel caso il sisma era stato avvertito nella città capoluogo e un po’ in tutto l’hinterland. (fonte cosenzachannel.it)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *