Talking. Migranti, calpestati i diritti umani |VIDEO



Lo storia di una coppia di migranti in cerca di una casa che non troveranno. Il problema? Uno dei figli iperattivo, con disabilità! Accade a Corigliano Rossano. Sposati, da oltre 11 anni in Italia, nel tempo mettono al mondo tre bimbi, tutti rossanesi, uno dei quali ritenuto rumoroso per cui nessuno fitta! In esclusiva, in forma anonima, l’intervista ai genitori che chiedono aiuto alle istituzioni. L’ingordigia di chi pretende il fitto in nero ai richiedenti titolari di reddito di cittadinanza i quali necessariamente sono obbligati a chiedere un contratto.

Viaggio nelle baraccopoli di Schiavonea: lo sfruttamento, le condizioni disumane, l’indifferenza, la sfiducia. Reportage di Antonia Russo in contrada Boscarello, area di Schiavonea che ospita una delle tante tendopoli distribuite nel territorio.

Ospite in studio: Carmen Florea, mediatrice culturale, intervistata dal Direttore della testata giornalistica I&C Matteo Lauria.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. G.M. ha detto:

    Migranti: Calpestati i diritti umani.
    E’ stato un reportage d’impatto, non la solita notizia riportata e rimasticata più volte. Immagini toccanti con un forte pathos emotivo che hanno fatto breccia nell’animo di tante persone. Un giornalismo di frontiera che rispolvera la verità nelle periferie del degrado sociale. I miei complimenti a tutto lo staff di “Informazione e Comunicazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.