Talking: giustizia? Cresce la diffidenza. Disfunzioni e rimedi 

Quanto è importante rivedere l’ordinamento giudiziario? La riflessione trae origine dalla diffidenza presente nelle comunità: condanne annullate in Cassazione, corruzione diffusa, uso disinvolto della carcerazione preventiva e i danni all’erario derivanti dall’istituto dell’ingiusta detenzione. Elevare la qualità della giustizia non è solo un momento di giusta legalità, ma rappresenta un’opportuna possibilità di rilancio dell’economia del Paese. Non a caso la principale ragione a monte del default greco è la corruzione. Da un lato occorre rivedere i criteri di carrierismo all’interno dell’autorità giudiziaria basati ancora sull’anzianità e non sul merito, dall’altra diventa sempre più necessario combattere la cultura omertosa ancora imperante tra i cittadini. Di questo e di altro si discuterà all’interno della prossima puntata di Talking dalla Cittadella dei Giovani e dei Bambini di Via Nestore Mazzei di Rossano. Ospiti: gli avvocati Francesco Calabrò (componente della camera penale di Cosenza) ed Ettore Zagarese (presidente della commissione affari penali – Ordine Forense di Castrovillari). Sui punti in questione è stata rilasciata un’intervista dal noto editorialista, già parlamentare, Paolo Guzzanti.
I CANALI. In tutta la regione Talking potrà essere seguito su EsperiaTv al canale 18 del digitale terrestre: in prima serata ogni mercoledi alle 20.30, e in replica tutti i giovedi alle 23.30. Su Telelibera Cassano al canale 92 la trasmissione andrà in onda ogni venerdì alle 20.30. Su Teletebe ai canali 115-293(Calabria), 697 (Campania e Basilicata) ogni giovedì alle ore 18.00 e tutti i venerdì alle ore 22.15.Su Mediasud ai canali 876 e 292 (Calabria), e 292 (Puglia e Basilicata) ogni sabato alle ore 21.00 e ogni domenica alle ore 18.

Paolo Guzzanti

Ettore Zagarese

Francesco Calabrò

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.