Studenti Corigliano-Rossano: proteste caro-bus e senza posti a sedere |VIDEO

Studenti Corigliano-Rossano: proteste caro-bus e senza posti a sedere. Questa è una delle tante fermate per gli studenti che viaggiano dalla sibaritide e soprattutto nellle due aree urbane di Corigliano Rossano. Il bus arriva, ma è già affollato. Noi ci sono posti. Eppure si arriva a pagare per un abbonamento sessanta euro mensili.

Gli studenti delle scuole superiori di Corigliano, liceo scientifico e ragioneria, stanno protestando da qualche giorno. Hanno occupato i due Istituti impegnando le giornate a fare attività. Ma non demordono.

I disagi per il sovraffollamento e per il carobus sono emersi da un questionario che gli stessi studenti si sono somministrati nei giorni precedenti e sabato scorso sono iniziate le proteste.

Gli abbonamenti mensili previsti per gli studenti della Ias Scura permettono di usare i bus solo la mattina, andata e ritorno da scuola, quando in molti istituti ormai le attività sono anche pomeridiane. Come a dire si adeguano i prezzi alle altre città ma non si danno gli stessi diritti

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.