Studenti cassanesi protagonisti a “Per una Provincia differente”

Si è tenuta martedì scorso presso la Sala degli Specchi della Provincia di Cosenza la cerimonia di premiazione delle scuole che hanno partecipato alla Prima Edizione del Concorso di idee “…Per una Provincia differente”. Grande soddisfazione anche per il Comune di Cassano All’Ionio che ha visto tra i premiati anche i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Zanotti Bianco di Sibari accompagnati alla cerimonia dalla Dirigente Rosanna Rizzo e dalla referente scolastica Vallefuoco Flora. L’Assessore all’ambiente Angela Salmena, dopo aver portato ai presenti i saluti del Sindaco Gianni Papasso, nel suo intervento ha espresso soddisfazione per il riconoscimento ottenuto da una scuola di Sibari e ha plaudito all’iniziativa: “Creare una sinergia tra Amministrazioni, scuola, nuclei familiari e bambini in tema di educazione ambientale e di raccolta differenziata, è un punto di partenza imprescindibile”. L’assessore I ringraziamenti maggiori l’assessore Salmena li ha rivolti soprattutto agli studenti per la loro sensibilità e creatività. Nel progetto “…per una Provincia differente” presentato da ALESSCO, Agenzia Locale per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile della Provincia di Cosenza, sono stati coinvolti 155 Comuni della Provincia di Cosenza. Si tratta di un progetto di sensibilizzazione ambientale, di educazione alla raccolta differenziata e al riciclo. Al progetto, dedicato alle scuole, Primarie e Secondarie di primo e secondo grado, hanno partecipato circa 4000 alunni. Tante le scuole premiate oggi anche per il “Concorso di Idee” articolato in 3 sezioni: Crea la storia, Realizza l’intervista, Crea lo spot.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.