Statale 106 Roseto-Sibari, petizione in corso a Rossano

E’ in corso una raccolta di firme al fine di chiedere al governo l’immediato avvio dei lavori del terzo megalottodella statale 106 Roseto-Sibari. E’ una iniziativa voluta dal partito democratico, dal segretario Giuseppe Tagliaferro e dall’associazione “Basta Vittime della 106” presieduta da Fabio Pugliese. A sostegno le organizzazioni sindacali Cgil-Cisl e Uil. Questa mattina le attività si stanno svolgendo in Viale Mediterraneo sul lungomare dell’area urbana di Rossano (Lido Sant’Angelo) nei pressi dell’anfiteatro. Nei prossimi giorni si proseguirà nell’area urbana di Corigliano. L’obiettivo è impegnare il governo Conte a far partire i lavori considerate le preoccupazioni innescate all’indomani delle dichiarazioni del ministro dell’economia circa il rischio di un eventuale distrazione dei fondi .

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *