Sporting Club, Tutti i podi del 15° Torneo La Pietra. Presidente Fino: Grazie a Tutti. Torneo riuscito



«Siamo felici del rilancio del nostro evento di calcio giovanile annuale e dopo due anni di sosta possiamo ritenerci soddisfatti per la riuscita». Si è espresso così il presidente dello Sporting Club Corigliano Massimo Fino a margine della 15^ edizione “La Pietra”.

Manifestazione, seppur più snella rispetto al passato, ideata e predisposta dall’esemplare staff dello Sporting C. e andata in scena presso il campo sportivo “Tonino Sosto. Riservata alle categorie Primi Calci, Pulcini ed Esordienti, la manifestazione calcistica under ha accolto tante società, tra cui lo Sporting Arzano Napoli, Assocalcio Terzo Tempo Salerno, Guiscard Salerno, Salerno New Gen, la siciliana Ac Barcellona Pozzo di Gotto, la lucana Real Metapontino e le calabresi Real Limbadi, Punta Alice e Elisir Mirto Crosia oltre ai padroni di casa dello Sporting. Tutte le gare giocate sul terreno di gioco del celebre “T. Sosto”, di contrada Villaggio Frassa, e accompagnate sulle tribune da un numeroso e caldo pubblico. Per la categoria Esordienti a 9 prima classificata la Salerno New Gen, seconda lo Sporting C., terzo l’Assocalcio e quarta il R. Metapontino. Miglior giocatore Esordienti Leonardo Misciagna dello Sporting, miglior portiere Nunzio Maddalo della Salerno N. G. e premio “Fair-Play Piero Fusaro” (intitolato dal 2013 alla memoria dell’indimenticato presidente distrettuale Figc-Lnd) andato a mister Ramora Germano della Guiscard.  Per la divisione Pulcini a 7 successo andato allo Sporting C., seconda Sporting Arzano, terza Guiscard Salerno e quarta Barcellona Pozzo di Gotto. Miglior calciatore Pulcini a 7 Mattia Faniti sempre del Barcellona P.G., miglior portiere Michele Spataro dello Sporting C. e premio “Fair-Play Piero Fusaro” a mister Adelmo Perreira sempre dello Sporting C.. Per la categoria Primi Calci prima piazza al Barcellona P. G, seconda Sporting Arzano, terzo e quarto posto per lo Sporting C.. Miglior calciatore Primi Calci Fred Hanke del Barcellona P. G., miglior portiere Antonio Petriccione dello S. Arzano e premio “Fair-Play Piero Fusaro” mister Giuseppe Schepis sempre del Barcellona P. G. . Tre giorni, dunque, di calcio juniores trascorsi tra emozioni regalate dai giocatori in erba a tecnici, dirigenti accompagnatori, staff, addetti ai lavori e spettatori che hanno fatto da cornice al torneo.  Premiazioni svolte alla presenza di organizzatori, autorità sportive e partner per l’ennesima iniziativa sportiva, griffata Sporting Club, che rilancia sia un torneo longevo e rinomato che le peculiarità dell’intera città e territorio jonico. «Confronto, competizione e socializzazione- ha proseguito e concluso Massimo Fino- hanno permesso di tornare alla normalità innescando una nuova rinascita.  Ringrazio tutti, le società partecipanti, la nostra squadra organizzativa, gli sponsor, gli spettatori ma soprattutto i ragazzi in campo che hanno come sempre offerto un grande spettacolo».

                                                                        Cristian Fiorentino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.