Sport. Futsal C2,gir. A, N. Fabrizio fa me culpa. Mister Russo: Bene ma non benissimo

Catalogato il primo segno ics stagionale, nell’esordio del girone A di C-2 futsal, in casa Nuova Fabrizio è tempo di tornare al lavoro. Ripresa, infatti, la settimana di preparazione in vista del prossimo turno che vedrà i bianconeri, sabato 15 ottobre alle ore 16, opposti alla Sinco Bisignano.

Intanto, sul pareggio rocambolesco maturato a Rovito, è lo stesso tecnico Russo ad esprimersi focalizzando pro e contro della gara: «Il pareggio esterno, nella prima uscita del torneo, non mi ha soddisfatto. A tratti abbiamo giocato molto bene sia in fase offensiva che in fase difensiva. Ma per ben due volte, dopo essere stati in vantaggio, abbiamo avuto un atteggiamento superficiale, pensando di aver già chiuso e portato a casa il risultato. Quello che, invece, bisogna capire è che anche nel calcio a 5 nulla è scontato e bisogna giocare fino all’ultimo secondo con il coltello fra i denti. Abbiamo staccato la spina troppo presto e per ben due volte ci siamo fatti rimontare due gol di vantaggio. Sono aspetti su cui dobbiamo lavorare affinchè non capitino più questi blackout. I ragazzi hanno fatto una buona gara creando tante occasioni, ma dobbiamo concentrarci per eliminare alcuni atteggiamenti mentali che non possono essere ammessi. Beninteso, ci prendiamo un punto, su un campo difficile come quello di Rovito, e ci ributtiamo in campo a testa bassa per esercitarci ancora più determinati di prima». Mister Russo, inoltre, cercherà di recuperare anche qualche claudicante per la sfida interna contro la S. Bisignano, già superata nel doppio confronto del primo turno di coppa. Ottavi della coccarda tricolore regionale C5 che vedranno nuovamente in campo i coriglianesi, mercoledì 19 ottobre alle 15 (rit. 2.11.22 alla stessa ora), per l’andata, sempre in casa, contro la Sportiva Cariatese. Settimana intensa, la prossima, che si chiuderà il 22 ottobre, alle 15, con la terza d’andata di campionato fuori casa contro il Real Krimisa. Obiettivo per la N. Fabrizio, dunque, incasellare il primo successo nel torneo di C-2 e proseguire l’avventura in coppa cercando di ben dosare le energie psicofisiche del gruppo.

Cristian Fiorentino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *