Spoke Corigliano Rossano: Filippelli onlus e Cral ristrutturano pronto soccorso |VIDEO

Ennesima vittoria del terzo settore nel campo della sanità. Grazie all’intervento dell’associazionismo , oggi i locali del Pronto soccorso del “Giannettasio” dell’ospedale Spoke Corigliano Rossano offrono privacy e dignità umana ai pazienti attutendo almeno l’imbarazzo di chi vive situazioni difficili e gravi.

Si lavora a fianco delle Istituzioni sanitarie per potenziare la rete solidale e di sussidio al servizio sanitario intervenendo, ad esempio, per fronteggiare le gravi carenze strutturali. Alla cerimonia anche il primo cittadino Flavio Stasi : bellissima iniziativa, una vittoria sociale ma una sconfitta istituzionale. Tra i presenti: don Pino Straface, vicario generale, in rappresentanza dell’arcivescovo di Rossano-Cariati, Mons. Giuseppe Satriano, il capo distretto Antonello Graziano, il direttore Pierluigi Carino, il dirigente del pronto soccorso Natale Straface.

I numeri della solidarietà dell’Associazione Vincenzino Filippelli ONLUS sono importanti: 804 viaggi della speranza rimborsati, per una lunghezza pari a 11 volte il giro attorno alla terra. 1007 pernottamenti pagati agli accompagnatori di persone malate. 84 donazioni di beni strumentali e di servizio a favore di famiglie, associazioni e strutture pubbliche. Più di 2mila interventi di solidarietà per un totale di oltre 103mila euro di contributi, raccolti in solidarietà ed elargiti a favore di cittadini in difficoltà per tutelare e garantire il diritto alla salute.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.