Sospetto Covid ricoverato nel Polo di Rossano. Un decesso a Scala Coeli

rossano

L’ospedale di Rossano

Sibaritide. Paziente sospetto di coronavirus  inaugura una stanza del polo Covid del “Nicola Giannettasio”. E’ ricoverato e intubato al primo piano del presidio ospedaliero, tenuto sotto osservazione dal personale sanitario in quota alla divisione di Rianimazione.  Da quanto risulta  l’uomo è risultato positivo alla Tac in una prima fase e trasferito a Cosenza, per poi, fare rientro a Rossano poiché i sanitari bruzi ritenevano il paziente “non covid”. Nelle ultime ore le condizioni del”uomo  si sono aggravate e da qui intubato in attesa dell’esito del tampone non ancora pervenuto.

Intanto un nuovo decesso si riscontra nella Sibaritide: non ce l’ha fatta una donna di 84anni, di Scala Coeli, il cui cuore ha cessato di battere nella giornata di ieri a Rogliano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.