Sono da giorni a Corigliano Rossano e vengono dal Nord. Fioccano le denunce

Pronto soccorso

Corigliano Rossano – Inasprire i controlli. E’ la parola d’ordine. Durante la notte alcuni si sono presentati al pronto soccorso del “Nicola Giannettasio” di Rossano pazienti da qualche giorno a Corigliano Rossano, ma  provenienti da zone ad alto rischio come Bergamo o Milano. Fioccano le denunce, secondo quanto trapela. Così come affiorano segnali di insofferenza da parte di quei cittadini che, comprendendo la drammaticità del momento, osservano le  legittime disposizioni ma si trovano di fronte a soggetti che o disconoscono le disposizioni ( e per la campagna mediatica in atto sarebbe assurdo) o peccano di grave negligenza o superficialità. In entrambi i casi occorre perseguire e severamente i trasgressori  poiché si mette a repentaglio la salute pubblica.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.