Solidarietà ad Altavilla dall’Usb. Sit-in sotto il Palazzo di Città



Agostino Attadia

Esprimo piena solidarietà, vicinanza e sostegno oltre che personale anche come sindacato USB a Pietro Altavilla per l’ ingiusta e inaspettata contestazione disciplinare. Resto sconcertato. Un atto gravissimo nei confronti di un lavoratore che sta “buttando il sangue” per questa Città, questo territorio. Non si è risparmiato un attimo soltanto, ha lavorato e sta lavorando anche oltre il previsto orario contrattuale. Dalle 5.00 del mattino fino le 13.30 , ed alcune volte anche di pomeriggio ad effettuare bonifiche, interventi, sopralluoghi congiunti con la Ditta Ecoross. Senza percepire un centesimo di lavoro straordinario né tantomeno indennità di rischio. A reperire , tra mille difficoltà, risorse economiche per le varie bonifiche da effettuare sul territorio. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Eppure l’ ingratitudine rimane sempre la ricompensa più misera dell’ agire umano. Una ingratitudine mortificante ed umiliante.  Certamente non sarà una contestazione disciplinare , anche se grave nei contenuti , a fermare l’azione di Pietro Altavilla , la sua storia, le sue battaglie per il territorio e l’ ambiente sono un esempio per tutti noi non si esclude che giorno 29 la USB nella  sua interezza sarà presente con un sit-in sotto il palazzo di Governo .
(COMUNICATO STAMPA – USB- RSU  – CORIGLIANO ROSSANO – AGOSTINO ATTADIA)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.