Smercio di cocaina a Corigliano Rossano. Dietro le sbarre 39enne, pluripregiudicato

corigliano rossano

Il Commissariato di P.S. di Corigliano Rossano

Continua l’attività di controllo della Polizia di Stato per prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di stupefacenti in genere ed in particolare nei luoghi di aggregazione giovanile.

Nella serata di ieri nel corso di specifici servizi di controllo del territorio, area urbana di Corigliano ed in particolare in quei luoghi abitualmente frequentati da giovani assuntori di stupefacenti, personale del Commissariato di Corigliano-Rossano, del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale e del Reparto Cinofili di Vibo Valentia, ha tratto in arresto un pluripregiudicato, S.A. di anni 39, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

In particolare, di seguito ad un’attività info-investigativa veniva effettuata una perquisizione alla dimora di S.A. e all’interno di un armadio, abilmente occultati, venivano rinvenuti degli ovuli contenti circa 7 gr. di cocaina.

S.A. tratto in arresto, per come disposto dal P.M. di turno, veniva sottoposto al regime cautelare degli arresti domiciliari.

In altra circostanza, all’interno di una villetta venivano rinvenuti, in una busta di plastica ben nascosta nella vegetazione, 30 gr. di hashish e alcuni gr. di marijuana più un bilancino di precisione.

Venivano altresì elevati ad altrettanti destinatari due illeciti amministrativi ai sensi dell’art.75 DPR 309/90. (comunicato)

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.