Siinardi: “Soldi ai dipendenti comunali, Geraci deve recuperare”



siinardiContrariamente a quanto potesse pensare qualche sparuto ingenuo – si legge in una nota stampa di Gaspare Siinardi – ovvero che la problematica relativa alla distribuzione indebita del Fondo della Contrattazione Decentrata si fosse magicamente esaurita e risolta per mezzo di una tanto semplice quanto sterile discussione in aula consiliare, è del tutto evidente, invece, così come cristallizzato dalla stessa Amministrazione Geraci, come tale problematica, ben lungi dall’essersi risolta, continui a costituire un gravissimo problema. Da risolvere al più presto e non certo da lasciare in eredità alla prossima amministrazione. Mi auguro, in un’ottica di massima trasparenza la quale, a mio avviso, dovrebbe permeare l’operato di qualsiasi amministrazione pubblica, che Palazzo Garopoli provveda a specificare quanto prima non solo quando inizieranno effettivamente le operazioni di recupero del fondo indebitamente distribuito ai dipendenti ma anche con quali procedure e se, soprattutto, l’Amministrazione Geraci abbia poi provveduto, o intenda provvedere (compatibilmente con i suoi impegni), a rispondere punto per punto alla missiva inviata al Comune dal Ragioniere Generale dello Stato in persona ben 7 mesi fa, integrando la stessa risposta con tutta l’”evidenza documentale” necessaria e all’uopo specificatamente richiesta dallo stesso Ragioniere, contenuto il quale, a mio avviso, dovrebbe assolutamente essere reso di pubblico dominio. Il mio professore di matematica dell’università, arrivati a questo punto, avrebbe sicuramente concluso con un perentorio “come volevasi dimostrare”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.