Sicurezza. Chiesta l’istituzione di un tavolo permanente

CORIGLIANO-ROSSANO (Cs), venerdì 14 febbraio 2020 – La recrudescenza criminale che negli ultimi tempi ha dovuto purtroppo registrare la Sibaritide interessa, coinvolge e deve preoccupare allo stesso modo ogni sindaco ed ogni comunità di questo territorio. Nessuno può e potrà considerarsi esonerato da una presa di coscienza e da un’assunzione di responsabilità che impone a tutti, istruzioni in primis, vigilanza ed attenzione massima. Perché tutto quanto sta accadendo è direttamente collegato anche al grande cantiere per la realizzazione della nuova SS106.

È quanto ha dichiarato il Sindaco Flavio Stasi proponendo ai Sindaci della Comunità d’Ambito territoriale Ottimale (ATO) della Sibaritide l’istituzione di un tavolo permanente dei Sindaci sulla sicurezza aperto alla partecipazione delle forze dell’ordine, di tutte le altre istruzioni coinvolte, dei sindacati e delle associazioni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *