Sibaritide, Trenitalia: soppresse le biglietterie di Sibari e Cariati

Stazione di Corigliano, ristrutturata ma dismessa

Sibaritide – Da un lato si interviene per la messa in sicurezza del traffico su rotaia, dall’altro si continua nel processo di spoliazione avviato da quasi un ventennio da Trenitalia. Pronto il provvedimento (in via di esecuzione) di chiusura delle biglietterie di Sibari e di Cariati, le uniche stazioni rimaste aperte in tutta la tratta jonica fino a Catanzaro. Due postazioni che saranno definitivamente soppresse, sprovviste quindi di personale ferroviario in grado di dare informazioni e vendere i prodotti offerti da Trenitalia. Di fatto è stata smantellata tutta la tratta jonica cosentina.

Stazione di Cariati

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *