Sibaritide. Strada Terranova-Corigliano, si guarda al Pnrr per completare l’opera di Tarsia |VIDEO



Si scruta tra le carte del Pnrr per individuare poste di finanziamento al fine di reperire i fondi per il completamento dell’asse viario che collega Tarsia con la Sibaritide. Il primo lotto è quasi terminato, si sta lavorando sul secondo che collega la diga di Tarsia allo svincolo per Terranova da Sibari, mancano all’appello i fondi per coprire l’ultimo e importante tassello: Terranova – Cantinella. Esiste uno progetto preliminare ma non c’è la copertura finanziaria.

Per quanto riguarda il primo lotto, sono stati realizzati lavori per il oltre il 90 per cento ma persiste un contenzioso con l’impresa esecutrice che è pendente presso il Tribunale delle Imprese di Catanzaro. L’amministrazione Succurro vuole pervenire a una soluzione e collegare il capoluogo di provincia con la Sibaritide se, possibile, in tempi accettabili.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.