Sibaritide. L’emergenza rifiuti continua, raccolta a rilento |VIDEO

Torna l’emergenza rifiuti ma all’orizzonte nessuna soluzione concreta per Cosenza, provincia e Sibaritide. La Regione Calabria ha affidato la competenza agli Ambiti territoriali ottimali in materia di gestione e soluzione del problema in ordine al conferimento e allo smaltimento degli scarti. Nelle ultime ore ha perso di efficacia l’ordinanza della presidente Santelli che pone la Regione in un atteggiamento di supporto agli ATO fino a quando gli stessi possano pervenire ad una capacità di autonomia di gestione in materia di smaltimento dei rifiuti, in attesa della discussione del piano regionale. Da ieri è venuto meno il sostegno regionale e la palla passa esclusivamente di competenza agli ATO, qualora non intervenga un provvedimento di proroga dei termini in queste prossime ore.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *