Sibaritide, auto in fiamme e roghi a Corigliano e Rossano



Si riparte con la stagione degli incendi. Ieri, i vigili del fuoco hanno avuto un gran bel da fare lungo tutto il tratto jonico per due roghi sviluppati uno nella zona di Mezzofato a Corigliano e l’altro nell’area del rossanese in tarda serata da contrada Amica alle zone del cropalatese. In entrambi i casi a rischio aziende agricole e abitazioni rurali. A fuoco uliveti e macchia mediterranea. L’incendio di Mezzofato ha interessato anche un fiume pieno di vegetazione, non pulito, scarsamente manutenzionato, che ha facilitato l’estensione delle fiamme. Difficile stabilire la matrice dei due incendi.

cercatore funghi

Dubbi anche sulla trentaduesima auto data alle fiamme dall’inizio dell’anno questa notte a Corigliano, un’alfa romeo 156 parcheggiata nella centralissima via nazionale di Corigliano. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. Proprio domani a Rossano è stata programmata una riunione operativa dal Prefetto di Cosenza, alla presenza del procuratore capo del Tribunale di Castrovillari, dei vertici delle forze dell’ordine, presso la sala consiliare di Palazzo SS.Anargiri.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.