Sibaritide, aggredirono una coppia a bastonate: due arresti

Aggredirono una coppia di commercianti di Crosia: colpiti a calci e pugni marito e moglie con gravi ferite riportate dall’uomo verso cui si rese necessario il trasporto in pronto soccorso.

I carabinieri di Corigliano

E, ieri, a conclusione di una intensa attività investigativa si è pervenuti all’emissione di due misure cautelari nei confronti di altrettanti indiziati di 46 e 37 anni, i quali dovranno rispondere di lesioni personali pluriaggravate in concorso. L’ordinanza è stata eseguita dai militari del Reparto Territoriale Carabinieri di Corigliano – Rossano, supportati in fase esecutiva da due squadre “S.I.O.” del 14° BTG “Calabria”.

Raccolti gravi indizi di colpevolezza tali da motivare l’arresto. In sostanza i due avrebbero dato appuntamento alla coppia per un incontro chiarificatore che, invece, si è trasformato in una vera e propria trappola. Un litigio, per futili motivi, che nasce da una aggressione verbale per poi trasformarsi in pestaggio. Sullo sfondo ipotesi di vendette maturate nel corso del tempo. Una delle vittime è stata presa persino a bastonate a tal punto da dover essere sottoposto a intervento chirurgico.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.