SIBARI: POLIZIOTTO ROSSANESE SI TOGLIE LA VITA



SIBARI

Poliziotto operante presso la postazione ferroviaria di Sibari si sarebbe tolto la vita all’alba. Le notizie al momento sono frammentarie. G.M, all’incirca 40enne, di Rossano, avrebbe usato la pistola d’ordinanza. L’uomo aveva da poco preso servizio a Sibari dopo aver lavorato a Crotone presso la divisione anticrimine. Aveva chiesto il trasferimento per avvicinarsi alla famiglia. S’indaga al fine di risalire all’esatta dinamica. Indaga il commissariato di pubblico sicurezza di Castrovillari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.