Si allontana dal triage dell’ospedale prima del tampone, rintracciato dalle volanti

violenza di genere

Nella mattinata di ieri personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha rintracciato un 62enne di San Lucido che si era arbitrariamente  allontanato dall’area pre-triage dell’Ospedale Civile “SS. Annunziata” mentre era in attesa di fare l’esame tampone per verificare l’eventualità positività al Covid-19.

La segnalazione era giunta direttamente dal personale sanitario una volta accortosi dell’allontanamento.

L’uomo è stato rintracciato nel mentre cercava di fare rientro a San Lucido, suo luogo di residenza.

Consegnato al personale sanitario del 118 prontamente intervenuto sul posto a bordo di autoambulanza specializzata veniva riportato nuovamente al nosocomio cittadino.

L’uomo, ha dichiarato ai poliziotti di aver frainteso gli obblighi legati alle misure anti Covid-19,  pertanto veniva sanzionato ai sensi del D.L. 25 marzo 2020. (comunicato)

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.