Schiavonea. Arrivo goletta Legambiente, comitato pescatori non partecipa



Salvatore Martilotti

Corigliano Rossano – Gentile Legambiente, Grazie per l’invito a partecipare agli eventi organizzati per l’arrivo della Goletta Verde nel porto di Schiavonea, ma siamo impossibilitati a partecipare poiché ci sembra paradossale che sia stato coinvolto lo strascico e siano stati tenuti fuori i pescatori costieri artigianali associati al “Comitato Pescatori Costieri Artigianali Corigliano-Rossano”.  Inoltre, non ci riconosciamo con chi guida il FLAG dell’area poiché “da politicanti navigati per tutte le stagioni” sono solo attenti ad una buona rendicontazione e, forse, non è esagerato dire che siamo in presenza di un vero e proprio spreco di denaro pubblico anche per via dell’assenza di due di quegli ambiti prioritari dei FLAG: la diversificazione e l’innovazione in un’ottica di contaminazione virtuosa fra piccola pesca artigianale, ambiente, turismo costiero, cultura e gastronomia del mare. Noi siamo pronti se parte un progetto comune, il Comitato promotore del FLAG Corigliano-Rossano, per dare centralità all’ambiente, all’economia costiera e al nostro territorio.
Un cordiale saluto 
Salvatore Martilotti
Presidente “Comitato Pescatori Costieri Artigianali Corigliano-Rossano”

Comunicato stampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.