Scala Coeli. Disagi dopo le forti piogge, Legambiente: Preoccupa lo stato di dissesto idrogeologico

Scala Coeli – Nei giorni 19 e 20 novembre scorso, a causa delle copiose piogge che hanno causato molti problemi alla viabilità e danni di varia natura nel nostro territorio, basso ionio cosentino ed alto crotonese, nel rione Spirone, comune di Scala Coeli i danni sono stati importanti e ci preoccupano.
La situazione di dissesto idrogeologico che preoccupa molto gli abitanti del piccolo borgo, è stata da noi segnalata alle autorità competenti, allegando anche delle foto a documentare la situazione di dissesto che preoccupa molto anche gli abitanti.
Abbiamo chiesto un sopralluogo sullo status del rione e la risoluzione del danno causato dalla forte pioggia, al fine di tutelare e salvaguardare l’incolumità di tutti e preservare il borgo stesso.
Certi di una risoluzione immediata del problema, ribadiamo ancora una volta l’importanza della tutela e della protezione ambientale.
L’effetto dei cambiamenti climatici e la scarsa attenzione e cura dei nostri territori e delle nostre città genera questi fenomeni gravi e pericolosi per noi tutti e per il nostro ambiente.
I governi tutti devono impegnarsi concretamente nel contrastare la crisi climatica, e ciascuno di noi ugualmente per la propria parte (Comunicato stampa).

Il Circolo Legambiente Nicà di Scala Coeli

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.